LA COMPARSA DELL’UOMO SULLA TERRA

L’incontro, a cura dell’Associazione Archeosofica, fa parte del cartellone di “Capannori fra Evoluzione e Apocalisse” organizzato dal Comune di Capannori e vuole stimolare una riflessione “a mente aperta” sulle nostre origini ed il nostro destino.

Se guardiamo alla storia secondo visione ciclica molte civiltà hanno preceduto la nostra.

Questa concezione è comune a tutte le Tradizioni, sia occidentali, che orientali o nordiche, ed è misconosciuta solo ai contemporanei che, invece, considerano la Storia in senso puramente lineare, ossia come un caotico susseguirsi di fatti scaturiti da questioni di carattere economico e che conducono verso un grande nulla.

Questa conferenza vuole offrire una interpretazione della Storia ponendosi in questa ottica del tutto particolare, che per certi versi risulterà affascinante, per altri incredibile, rispetto al modo usuale di conoscere la realtà degli avvenimenti.

Nella prima parte si metteranno in evidenza le contraddizioni e i paradossi, spesso poco noti, contenuti nella dottrina dell’evoluzione che, per molti versi, sembrano sconfessare anziché confermare tutta la teoria dell’evoluzione, al punto che risulterà più facile credere nella storia di Adamo, Eva e la mela, piuttosto che a quella dell’uomo-scimmia-evoluta.

Nella seconda parte, dedicata alla Storia Sacra, viene analizzato il racconto della Genesi partendo dall’idea che si tratti di un’allegoria ricca di simbolismi che non vanno presi alla lettera ma interpretati, secondo i significati profondi e complessi che racchiudono  e daremo una traccia di interpretazione di questo ricco simbolismo nella chiave simbolica tradizionale.

La terza parte, infine è dedicata alla Storia Tradizionale. In modo del tutto opposto rispetto alla storia ufficiale e in accordo alla Storia Sacra, si considera che all’inizio non vi sia l’uomo bestia, bensì un uomo superiore che, così com’è narrato concordemente presso tutti i popoli, “decade” da uno stadio originario di trascendenza.

Il suo decadimento è inarrestabile e procede per varie fasi fino all’ultima chiamata Kali Yuga o Età Nera, che è la presente, in cui noi viviamo.

L’uomo di quest’epoca vive “nell’oscurità” e si trova come “capovolto” rispetto all’ordine naturale delle cose, della natura e del cosmo, non riuscendo più a comprendere né la sua origine, né il suo presente, né il suo divenire…

Di tutto questo parleremo Sabato 9 Dicembre alle ore 18.00, presso il Polo culturale Artémisia, Via dell’Aeroporto,10  Tassignano (LU)

INFO: Fabio 3288375214 – sezione.lucca@gmail.com

LA COMPARSA DELL'UOMO SULLA TERRA

Annunci

CORSO DI ERBORISTERIA – Una giornata a Firenze

ARCHEOSOFIA A PISTOIA

Camminare per le strade di Firenze è un’esperienza davvero speciale. Lo sanno bene le migliaia di persone che ogni giorno vi giungono da ogni parte del mondo. Tra le mura di questa città, tra le tante cose, è nato Dante ed ha creato una lingua, Savonarola ha predicato verità metafisiche e i Medici hanno regnato.
Ecco perché passeggiare per Firenze non è soltanto passeggiare, ma è fare un tuffo nella storia che ha dato vita al mondo moderno e poterla seguire, passo dopo passo, attraverso i secoli fino al giorno d’oggi, in una specie di eterno presente. Ed è incredibile come eventi fondamentali per l’umanità intera si siano dipanati nel tempo in uno spazio tanto angusto, perché la Firenze storica è piccola, incredibilmente piccola.Gita a Firenze

Tanti sono gli avvenimenti che sono trascorsi tra queste mura cittadine, che ai molti (noi compresi) sarà sfuggito che anche la storia della medicina è passata…

View original post 791 altre parole

CORSO di CANTO

IL CANTO COME TERAPIA DELL’ANIMA
Cantare è un atto in cui tutto l’uomo viene coinvolto con il corpo, le emozioni, il pensiero e la volontà.
L’esercizio quotidiano del canto indubbiamente modella tutto quanto l’organismo compresa la sfera psico-mentale perché ogni cosa è vibrazione.
Chi viene a fare questo corso partecipa ad un rinnovamento dell’individuo perché per potersi esprimere con naturalezza necessariamente deve modificarsi per vincere la timidezza, le resistenze e le inibizioni.
La musica dà buoni sensazioni, è un divertimento, cantar bene piace, e serve anche come ascesi, aiuta a rimettere in ordine tutto il composto umano, l’impostazione chiara della voce aiuta a ritrovare più equilibrio.
INIZIO CORSO: da Venerdì 17 Novembre ore 21
INFO: Fabio 3288375214 – sezione.lucca@gmail.com
CORSO-DI-CANTO-2017

ORIGINE & FORMAZIONE DEL SISTEMA SOLARE

L’incontro, a cura dell’Associazione Archeosofica, fa parte del cartellone di “Capannori fra Evoluzione e Apocalisse” organizzato dal Comune di Capannori e vuole stimolare la riflessione sulle nostre origini ed il nostro destino.

Studiando il cosmo s’incontrano i misteri più profondi: le origini dell’Universo con le galassie, le stelle, i pianeti e la Terra, le origini dell’uomo e della vita. Le origini sfuggono all’indagine scientifica basata sull’analisi razionale degli eventi. Possiamo spiegare processi di sviluppo, i giuochi tra materia e energia, tra spazio e tempo, ma le origini dell’energia e dello spazio e del tempo rimangono avvolte nel mistero, perché non si possono dedurre: sono le cause prime e non gli effetti, sono i principi di tutte le cose che scaturiscono da un unico Principio, come i numeri sono tutti racchiusi nell’unità.

 

Di tutto questo e della formazione del Sistema Solare parleremo Sabato 11 Novembre alle ore 18.00, presso il Polo culturale Artémisia, Via dell’Aeroporto,10  Tassignano (LU)

INFO: Fabio 3288375214 – sezione.lucca@gmail.com

ORIGINE-e-FORMAZIONE-DEL-SISTEMA-SOLARE

 

IL POTERE DELLA VOCE E DELLA MUSICA

Appuntamento Venerdì 10 Novembre alle 21,15 a Palazzo Pfanner con la conferenza: “Il potere della Voce e della Musica”.

La musica non è solamente un’arte che appaga l’udito ed il senso estetico, ma è anche una scienza. Durante la serata con la Prof.ssa Graziana Biondi, Soprano ed insegnante di canto analizzeremo tramite un esperimento, come il suono modelli la materia fisica. Ma se la musica ha questa influenza potente sulla materia fisica, l’avrà anche sulla materia più”eterea”? Pensiamo che tutto ciò che esiste non è che il risultato delle vibrazioni di particelle infinitesimali e quindi, in definitiva, non è altro che suono, perché il suono è vibrazione. Notiamo anche che la musica è in grado di modificare non solo il nostro umore, ma anche le condizioni fisiologiche del nostro corpo come il battito cardiaco, la respirazione, la pressione sanguigna, le onde cerebrali, e tanto altro.

INFO: Fabio 3288375214 – sezione.lucca@gmail.com
IL-POTERE-DELLA-MUSICA-FB

CORSO di ASTROLOGIA

Lo studio della volta celeste ha suscitato un richiamo irresistibile per i più grandi sapienti fin dalla più remota antichità, risalire alla nascita dell’Astrologia equivale a tornare alle origini delle civiltà.

Oggi è facile imbattersi in un trafiletto di giornale o in un oroscopo alla radio dove si pronostica l’umore della giornata Segno per Segno, ma tutto ciò è distante dai principi che fondano l’Astrologia e riduttivo rispetto alle possibilità che questa offre. Lo Zodiaco, con i suoi dodici Segni, il Sole, la Luna e i Pianeti, rappresentò per gli antichi osservatori del cielo il linguaggio del Creatore.

Quando un individuo nasce sono presenti nel cielo quelle combinazioni che determinano un impronta leggibile dal grafico natale;  l’oroscopo è dunque l’istantanea delle forze celesti che plasmano la struttura del soggetto e forniscono inclinazioni ed attitudini.

Dalla nascita alla morte ognuno di noi è immerso in uno scambio continuo di forze provenienti dalle stelle, dalle costellazioni, dai pianeti, dalle comete e da ogni realtà presente nel cielo, influssi che sono leggibili conoscendo la natura degli astri e osservandone i movimenti. Il soggetto riceve questi influssi reagendo come un ricevitore radio: se le sue posizioni astrali di nascita lo inclinano ad una certa frequenza verrà influenzato sul piano fisico, energetico, emotivo e mentale. Pur subendo questo condizionamento ora favorevole ora sfavorevole, l’Uomo e la Donna con la conoscenza dell’astrologia possono esercitare un’azione volontaria, opponendo questa loro forza ai condizionamenti astrali.

Il corso è aperto sia ai principianti che agli esperti, comunque a tutti coloro i quali desiderano avere una conoscenza teorica e pratica dell’Astrologia nei suoi aspetti più tradizionali. Il programma del corso comprende l’insegnamento dei fondamenti dell’Astrologia: nozioni astronomiche di base, simbolismo dei segni zodiacali e dei pianeti, studio degli aspetti planetari, analisi delle dodici case o variatori d’influenza, come si redige un oroscopo, esempi di interpretazione ed esercitazioni pratiche.

Il Corso, a numero chiuso, è strutturato in 8 lezioni e si terrà a Palazzo Pfanner, Via degli Asili 33, Lucca, il Giovedì alle ore 21 a partire dal 9 Novembre.

INIZIO CORSO: Giovedì 9 Novembre ore 21

INFO: Fabio 3288375214 – sezione.lucca@gmail.com

CORSO-ASTROLOGIA-Nov-2017

IL SIMBOLISMO NELLA PITTURA ICONOGRAFICA

Martedì 10 Ottobre ore 21,15 a Palazzo Pfanner in via degli Asili 33 si terrà una conferenza ad ingresso libero sull’Iconografia, ovvero quella bellissima forma d’arte sacra che si è sviluppata nell’ambito del Cristianesimo Ortodosso ma che oggi sta vivendo una grande riscoperta anche da noi occidentali.

L’icona racchiude simboli e scene dipinti con colori scelti secondo il linguaggio simbolico e combinati in modo didattico per la nostra coscienza. Può essere considerata un “castello di meditazione”, ovvero un mezzo potente sul quale fissare lo sguardo fisico e l’occhio della mente per vedere al di là dell’immagine, isolarsi dal mondo profano ed entrare in un’altra dimensione: il mondo sacro.

Nell’incontro cercheremo di capire cos’è l’icona, che significato e importanza ha per l’artista e per chi la medita e il simbolismo di alcuni canoni da seguire per la sua realizzazione.

INFO: Fabio 3288375214 – sezione.lucca@gmail.com

 

Il-Simbolismo-nella-Pittura-Iconografica