LA CAVELLERIA SPIRITUALE TRA ORIENTE ED OCCIDENTE

Lunedì 29 Maggio alle 21,15 si terrà a Palazzo Pfanner la conferenza ad ingresso libero: “La Cavalleria Spirituale tra Oriente ed Occidente” a cura del Dott. Paolo Santin, quarto incontro del ciclo “Dentro una grande epoca”.

Esiste un tratto che accomuna le varie cavallerie d’Oriente ed Occidente? Che relazione intercorre tra la cavalleria ed il Mistero del Santo Graal?
Durante questo incontro cercheremo di rispondere a queste domande e faremo un viaggio attraverso le principali civiltà dall’oriente all’occidente per analizzare le antiche origini della cavalleria e se in queste vi siano dei medesimi ideali e princìpi ordinatori facenti riferimento ad un’origine spirituale.
Vedremo che entrare a far parte della cavalleria non aveva necessariamente un carattere di ereditarietà in quanto per divenire cavaliere era necessaria la “virtus”, cioè l’aver dato prova di precise caratteristiche morali e spirituali facenti riferimento ad uno slancio d’amore e di superamento di se stessi per l’ideale.

INFO: Fabio 3288375214 – sezione.lucca@gmail.com

La-cavalleria-spirituale-tra-oriente-ed-occidente

Annunci

L’ORDINE TEMPLARE. L’ORIGINE.

L’ORDINE TEMPLARE. L’ORIGINE.

Lunedì 13 Aprile ore 21,15 a Palazzo Pfanner in via degli Asili 33 si terrà una conferenza ad ingresso libero sull’Origine dei Templari, non solo le origini storiche ma piuttosto la Sorgente Spirituale, quel “Fuoco” che alimentò il primo Ordine Cavalleresco-Monacale della Cristianità.

A distanza di 700 anni c’è ancora chi avverte  un sincero interesse verso le vicende del Tempio, ci sono ancora valenti ricercatori e studiosi che continuano a portare avanti indagini approfondite sulla nascita, sviluppo e fine dell’Ordine Templare che per almeno due secoli rappresentò il “Fuoco” o “epicentro” della rinascita spirituale e culturale in tutta Europa, Ciò è la testimonianza di come l’Ordine del Tempio con il sangue innocente versato per amore del Supremo Ideale abbia inciso in profondità nella memoria collettiva e di come quel “Fuoco” che animò l’Ordine del Tempio non si sia in realtà mai estinto non potendo questo “Fuoco” essere distrutto insieme ai corpi che bruciarono sul rogo, né tantomeno dal trascorrere inesorabile del tempo. INFO: Fabio 3288375214 – sezione.lucca@gmail.com L'ordine-Templare,-l'origine